Home Diocesi Venerdì 26 Novembre 2021
Versione Accessibile - solo Testo Mappa del sito Contatti
Centro Missionario Diocesano
Via Ferrari Bonini, 3 - 42121 Reggio Emilia
Tel. 0522/436840  Fax. 0522/433991 E-Mail missioni(@)cmdre.it
 Centro Missionario Diocesano » Articoli sulle missioni » Giovani brasiliani e reggiani insieme alla GMG d Cracovia 
Giovani brasiliani e reggiani insieme alla GMG d Cracovia   versione testuale

Brasile chiama, Reggio Emilia risponde. Ricevuta la richiesta da parte dei missionari reggiani in Brasile di un gemellaggio tra i giovani delle diocesi di Reggio Emilia e quelli di Ruy Barbosa in occasione della prossima GMG a Cracovia, il Centro Missionario e la Pastorale Giovanile hanno avviato la macchina organizzativa per rendere un sogno realtà.
 
E così, mercoledì 6 luglio, è arrivato a Reggio Emilia il gruppo di giovani brasiliani della Chiesa sorella di Ruy Barbosa che vivrà la GMG di Cracovia insieme ai giovani reggiani. Ad accompagnarli don Luigi Gibellini, missionario a Ruy Barbosa, e due sacerdoti brasiliani, P. Giorlando Laranjeira Barbosa e P. Antonio Carlos de Jesus Fontenele. Sei giovani di Pintadas saranno ospiti presso alcune famiglie della parrocchia di Regina Pacis, 8 giovani di Utinga e P. Giorlando saranno accolti nelle case di alcune famiglie di Sassuolo e Castellarano, mentre altri 3, insieme con P. Antonio Carlos, saranno ospiti presso la Casa del Baccanello a Guastalla.
 
Questo gemellaggio Brasile-Italia, infatti, è stato possibile grazie all’accoglienza e al contributo generoso di tante famiglie e parrocchie della nostra diocesi, oltre alle risorse degli uffici della Pastorale Giovanile e del Centro Missionario.
 
Domenica 10 luglio alla sera, nella Chiesa di ROMETTA a Sassuolo, è prevista una festa di accoglienza/presentazione dei giovani brasiliani con quanti partiranno per Cracovia.
 
Prima di viaggiare per la Polonia, il gruppo brasiliano compirà un pellegrinaggio ad Assisi e Roma (11-15 luglio). Poi ritornerà a Reggio vivendo la Festa della Madonna del Carmelo a Fontanaluccia (16 luglio) e una festa con i giovani alla Messa parrocchiale di Regina Pacis (17 luglio).
 
Il 19 luglio ci sarà la partenza in pullman per condividere insieme ai reggiani il gemellaggio con la Diocesi di Opole, per poi raggiungere Cracovia dove si celebrerà la GMG insieme con i giovani di un’altra Chiesa sorella, quella di Sapa, in Albania. E’ il filo della missione, che tesse una trama di incontri su strade sempre nuove, creando forti legami tra popoli di continenti diversi.




Condividi su: