Home Diocesi Sabato 16 Ottobre 2021
Versione Accessibile - solo Testo Mappa del sito Contatti
Centro Missionario Diocesano
Via Ferrari Bonini, 3 - 42121 Reggio Emilia
Tel. 0522/436840  Fax. 0522/433991 E-Mail missioni(@)cmdre.it
 Centro Missionario Diocesano » Posta dalle Missioni » Maggio e Giugno in Madagascar 
Maggio e Giugno in Madagascar   versione testuale
notizie da Goffredo ed Elisa

Carissimi tutti,
          maggio e giugno son stati densi di lavori e diremmo proprio di emozioni.
L'acquedotto è stato terminato con anche la posa del tubo che passa a ponte sopra al fiume che divide il villaggio dalla montagna da cui si prende l'acqua di fonte.
Nella scuola si son posate le ultime finestre ed i banchi per tutti i bimbi. Anche la scuola materna ha i suoi minibanchi colorati che fanno stupore a tutto il villaggio perchè "così è proprio uguale alle scuole della capitale".
Il lavoro con la Didec ha ripreso dopo un paio di mesi di arresto con la formazione della nuova animatrice.
 
Molte emozioni perchè si son anche salutate tante persone che come si dice qui, se non ci si vedrà più qui in Madagascar o in Italia sicuramente ci si vedrà in cielo, noi aggiungiamo sempre... senza fretta...
Si è un pò tristi di non essere più sul campo ma felici di aver intrecciato relazioni per cui si potrà continuare ad aiutare a distanza avendo la fiducia reciproca del buon modo di lavorare partendo dalla base con la gente.
 
Siamo in viaggio da qualche giorno per salutare le comunità di volontari RTM del Sud e case della carità e questa volta, il dispiacere c'è di non vedere per qualche tempo gli amici ma si sa che prima o poi torneranno e soprattutto molto felici di vedere quanto anche tutti gli altri volontari portano avanti nei loro settori: "un ospedale dei matti", un progetto per malati mentali, un'altro progetto per tubercolotici, una parrocchia nuova che si sta creando, un ospedale di brousse degno del nome ospedale e mille piccole grandi attività.
 
Se non è arrivata a tutti la notizia... Gemma indica la pancia della mamma per dire dove si trova il suo fratellino/sorellina con cui inizierà a giocare ai primi di dicembre!
 
Se avete ancora un attimo di pazienza a leggere, di seguito la mail che abbiamo inviato al Comitato per la lotta contro la fame nel mondo di Forli che ci ha aiutato a realizzare gran parte di ciò di cui abbiam scritto in questi ultimi due anni. E' stato un peccato non aver condiviso con loro di persona tutta la riconoscenza di cui son stati capaci i malgasci ma sicuramente si era insieme.
 
Torniamo a casa il 5 luglio.
 
Un abbraccio
Elisa Goffredo e Gemma









Condividi su: