Home Diocesi Mercoledì 8 Dicembre 2021
Versione Accessibile - solo Testo Mappa del sito Contatti
Centro Missionario Diocesano
Via Ferrari Bonini, 3 - 42121 Reggio Emilia
Tel. 0522/436840  Fax. 0522/433991 E-Mail missioni(@)cmdre.it
 Centro Missionario Diocesano » Articoli sulle missioni » Missionario bresciano trovato morto a Ruy Barbosa 
Missionario bresciano trovato morto a Ruy Barbosa   versione testuale
Ancora poco chiara la dinamica del decesso

Don Luigi Plebani, 65 anni, ‘fidei donum’ della diocesi di Brescia, è stato rinvenuto morto il 29 aprile nella sua abitazione a Ruy Barbosa dove prestava il suo servizio missionario da oltre 30 anni. “Le informazioni sono ancora frammentarie e non è chiara la dinamica dei fatti. Si è ipotizzata una rapina degenerata in violenza e un suicidio simulato. Ma tutto ora è in mano alla polizia che ha preso in consegna il corpo” dice alla MISNA don Adriano Bianchi, direttore dell’Ufficio Comunicazioni Sociali della diocesi di Brescia.
 
Originario di Rudiano (Bs), don Luigi abitava accanto alla Casa della Carità di Ruy Barbosa.
 
Il missionario era in Brasile dal 1980 e nei prossimi mesi sarebbe dovuto tornare definitivamente in Italia.
 
Ordinato sacerdote nel 1973, don Plebani aveva prestato il suo servizio a Erbanno e a San Pancrazio prima di partire per il Brasile.
 
La notizia ha colpito molto l'intera comunità di Rudiano e anche quella di San Pancrazio di Palazzolo, ricorda "Il Giornale di Brescia". Per anni infatti lì, dove don Luigi era stato negli anni Settanta, sono state organizzate serate di beneficenza per raccogliere fondi da destinare alla missione in Brasile.
 
''Stiamo aspettando i risultati dell'autopsia - ha detto il vescovo di Ruy Barbosa, Andre' de Witte - per sapere la verita' su questo crimine''.
 
Fonti: ANSA, MISNA, Vatican Insider.
 





Condividi su: