Venerdì 6 Dicembre 2019
Versione Accessibile - solo Testo Mappa del sito Contatti
 Ufficio Pastorale Familiare » Archivio » esercizi spirituali » 2008 - Tole (BO) - vangelo di Matteo - G. Bondavalli 
2008 - Tole (BO) - vangelo di Matteo - G. Bondavalli   versione testuale






È bello, Signore Gesù,
vedere la tua mano che rialza da terra,
che rimette in piedi,
che ci riporta a una nuova dignità.
Grazie perché sei qui
e ti fai nostro compagno di viaggio.
Gli uomini erano abituati a guardare verso il cielo
per cercare di raggiungerti:
ma tu ti sei fatto vicino,
sei il Dio con noi, l’Emmanuele,
perché tutti ti possano trovare.
Gli uomini cercavano di guadagnarsi
in qualche modo la tua stima, il tuo aiuto:
ma tu ti sei fatto vicino,
per primo ci vieni incontro, sorridente,
misericordioso, pieno di amore.
Tu, Signore Gesù, sei la mano di Dio
tesa a tutti coloro che la vogliono afferrare.
Ora ti vogliamo incontrare,
desideriamo stare con te.
Non permetteremo che tu rimanga
sulla soglia della nostra casa, mendicante di amore.
Rimani con noi, Signore, ora che il giorno declina!
Rimani con noi, Signore, prima che scenda la sera!
Rimani con noi, Signore!   T – Amen.