Venerdì 6 Dicembre 2019
Versione Accessibile - solo Testo Mappa del sito Contatti
 Ufficio Pastorale Familiare » Archivio » Schede gruppi sposi » 2006 - Famiglia, vivi e trasmetti la fede 
2006 - Famiglia, vivi e trasmetti la fede   versione testuale





Scopo del sussidio è quello di guidare e aiutare le riflessioni dei gruppi sposi parrocchiali sulle orme del Libro dell’Esodo.
Questo testo, che il nostro vescovo ci ha indicato per questo anno, contiene utili indicazioni sia per la coppia per lasciarsi condurre da Dio, sia per i genitori per individuare criteri e contenuti dell’azione pedagogica di Dio.
La scheda inizia con una storia di vita che ha lo scopo di porre una domanda che può rappresentare il filo conduttore dell’incontro.
La parola di Dio: tutti i testi sono presi dal Libro dell’Esodo e vogliono dare alcuni criteri per orientare la risposta della coppia alla domanda precedente.
 
Nell’incontro è previsto uno spazio adeguato (mezz’ora) per la coppia affinché possa appropriarsi della domanda iniziale e tentare una propria personale risposta. Alcune domande di stimolo aiutano la riflessione.
 
La preghiera: è previsto al termine di ogni incontro un momento di preghiera un po’ articolato, dove anche i bambini possono partecipare. Un segno, che già viene suggerito, può visualizzare meglio lo spirito della preghiera.
 
In allegato anche le indicazioni per l'animazione dei bambini, in sintonia con l'incontro dei loro genitori.
 
 
Oh, Dio, che nella Sacra Famiglia
ci lasciasti un modello perfetto di vita familiare
vissuta nella fede e nell'obbedienza alla tua volontà.
Aiutaci ad essere esempio di fede e amore
ai tuoi comandamenti.
Soccorrici nella nostra missione
di trasmettere la fede ai nostri figli.
Apri i loro cuori affinché cresca in essi
il seme della fede che hanno ricevuto nel battesimo.
Fortifica la fede dei nostri giovani,
affinché crescano nella conoscenza di Gesù.
Aumenta l'amore e la fedeltà in tutti i matrimoni,
specialmente quelli che attraversano momenti di sofferenza o difficoltà.
Uniti a Giuseppe e Maria,
Te lo chiediamo per Gesù Cristo tuo Figlio,
nostro Signore.   Amen.
 
                                                              Benedetto XVI
 
Valencia, 8 luglio 2006