Home Diocesi Sabato 4 Dicembre 2021
Versione Accessibile - solo Testo Mappa del sito Contatti
Centro Missionario Diocesano
Via Ferrari Bonini, 3 - 42121 Reggio Emilia
Tel. 0522/436840  Fax. 0522/433991 E-Mail missioni(@)cmdre.it
 Centro Missionario Diocesano » Archivio eventi » Marcia della Pace » Marcia della Pace 2013 - La fraternita' spegne la guerra 
Marcia della Pace 2013 - La fraternita' spegne la guerra   versione testuale
P.le Marconi (RE) - ore 15.00

- LA FRATERNITA' SPEGNE LA GUERRA -
 
Marcia della Pace 2014
 
1 GENNAIO 2014 - Piazzale Marconi
 

Quest’anno la Diocesi di Reggio Emilia - Guastalla, in collaborazione con la Scuola di Pace, le Cooperative “L’Ovile e “La Collina”, le Associazioni “Comunità Papa Giovanni XXIII” e “Pane, Pace e Lavoro”, il Gruppo Scout di Reggio Emilia, promuove la XX edizione della Marcia della Pace, iniziata in terra reggiana il 31 dicembre del ‘93: erano gli anni della guerra nella ex Iugoslavia e del genocidio in Rwanda. Oggi, a 50 anni dalla Pacem in Terris di Giovanni XXIII, la terra è ferita in Siria come in Nigeria e in Congo, è lacerata ovunque da contrapposizioni di potere e di interessi che calpestano la dignità delle persone; dignità inviolabile, che solo la fermezza della riconciliazione e di una pace a caro prezzo possono difendere e promuovere, così come abbiamo visto nella vita di Nelson Mandela, uomo di pace. “Essere liberi - diceva - non significa solo rompere le proprie catene, ma vivere in un modo che rispetta e valorizza la libertà degli altri”.

Quest’anno la Marcia della Pace si svolgerà mercoledì 1° gennaio, 47ª Giornata Mondiale della Pace, a partire dal Messaggio di Papa Francesco “Fraternità, fondamento e via per la pace”.

Il ritrovo sarà alle 15 presso la Stazione FS di Reggio Emilia (Piazzale Marconi), da dove partirà il corteo (ore 15.30) dopo il discorso di apertura del Vicario Episcopale per la Carità e le Missioni, don Romano Zanni. Durante il percorso della marcia sono previste alcune soste, dove si terranno alcune testimonianze: quella di P. Loris Cattani, missionario saveriano, della Rete Pace per il Congo, e di un richiedente asilo politico. Il corteo arriverà in Piazza Prampolini (alle ore 17.30) per unirsi al tradizionale omaggio dei Vigili del fuoco alla Madonna, donna del silenzio, donna del popolo, donna dei nostri giorni, donna coraggiosa, come amava chiamarla il Vescovo Tonino Bello, di cui quest’anno ricordiamo il 20° anniversario della morte, della sua vita donata alla causa della Pace.

Ad accogliere e salutare i partecipanti alla Marcia sul sagrato del Duomo, sarà il Vescovo Massimo Camisasca che, alle ore 18, presiederà in Cattedrale la S. Messa.

 
Siete tutti invitati.



A seguire il programma.
 

ore 15,00 - Ritrovo
Piazzale Marconi
davanti alla stazione FS

Ore 15,30 - Partenza
Prima sosta - Chiesa di S. Pietro - testimonianze

Seconda sosta
Casa Albergo Comunale
gestione dimora d’abramo
Via dell’Abate - testimonianze

Terza sosta
P.za Prampolini - testimonianze
ore 18,00 - Cattedrale

Santa Messa presieduta da S.E. Mons. Massimo Camisasca





Condividi su: