Giovedì 22 Ottobre 2020
Versione Accessibile - solo Testo Mappa del sito Contatti
 Studio Teologico Interdiocesano » Anno Accademico » Piano di studi » Primo anno » Filosofia contemporanea I 
Filosofia contemporanea I   versione testuale





Prof. G. LANZARA - 2 ore, II semestre
 
1. INTRODUZIONE ALLA FENOMENOLOGIA DI E. HUSSERL
Husserl e Scheler.
2. PROBLEMI FILOSOFICI POSTI DALLO SVILUPPO DELLE SCIENZE UMA­NE (psicologia, psicanalisi, sociologia).
Blondel, Mounier e Maritain.
3. IL PENSIERO NEO/EBRAICO
Buber e Lévinas.
Descrizione del corso. La prima parte del corso è dedicata alle questioni storiche e teoretiche relative a quella che è definita “filosofia contemporanea”. Si inizia affron­tando la questione della periodizzazione per stabilire i limiti cronologici del periodo storico denominato “contemporaneo”. L’indagine filosofica, esaminata sotto il profilo storico, costituisce il punto di riferimento teorico dei processi culturali e lo strumento per comprenderli in profondità riportando ad unità ciò che diverse discipline umani­stiche e scientifiche analizzano nei loro settori di ricerca. In tale direzione si stabi­liscono i legami fra l’Idealismo tedesco e le correnti posthegeliane, in particolare il Marxismo. L’attenzione si sposta poi sulla nascita del Positivismo in Francia e sulla sua diffusione negli altri paesi europei. Per quanto riguarda il Novecento le correnti esaminate sono la Fenomenologia, l’Esistenzialismo, il Personalismo e Neotomismo.
Durante le lezioni si commenteranno brani delle opere dei pensatori esa­minati. L’intento è storico-descrittivo, ma anche teoretico-interpretativo.
Nella seconda parte del corso si esamina una questione di alto valore teoretico, quella relativa alla ricerca filosofica delle strutture essenziali dell’essere umano nella sua complessità e in particolare come essere spirituale. L’attenzione è rivolta in particolare alla scuola fenomenologica e, all’interno di essa, all’analisi dello spirito, sia in riferi­mento all’essere umano sia in riferimento a Dio. Si analizzano soprattutto i contributi di Edmund Husserl, Max Scheler, Emmanuel Lévinas. Si procede ad un confronto con il Personalismo francese e con il Neotomismo.
 
Testi di riferimento. Reale-Antiseri, Il pensiero occidentale dalle origini a oggi, vol. III, La Scuola, Brescia.
Antiseri – Reale – Baldini, Antologia filosofica, vol. III, La Scuola, Brescia.